Noi donne, si sa, siamo molto esigenti e a volte un po' volubili: spesso ci vien "lo schiribizzo" di rinnovare un po' i colori e l'aspetto della nostra casa per renderla più accogliente e viverla meglio.
Io ad esempio, sopratutto in concomitanza con i cambi di stagione, spesso ho voglia di dare un nuovo look al salotto, cambiando ad esempio copridivani e cuscini e aggiungendo decorazioni qua e là.

L'effetto è sempre sorprendente e piacevole per tutti i familiari.
Però, ahimè, negli ultimi anni che prezzi hanno raggiunto cose semplici come i copricuscini , se li compriamo già fatti è un salasso. Non che non ne valga la pena - intendiamoci - spendere per rinnovare la casa e viverla meglio è sempre un'ottimo investimento, ma c'è anche il fatto che "non si trova mai quella tonalità che vorremmo" , a volte abbiamo le idee chiare , ma l'offerta commerciale è scarsa e non riesce a starci dietro.

Una volta le più creative di noi si munivano di ago e filo e facevano queste cose da sole: piccoli lavori di sartoria, ma oramai il tempo scarseggia per dedicarsi seriamente a queste cose.

Però in merceria la fantasia può sbizzarrirsi libera e senza spendere cifre esorbitanti. Siamo sicure di voler rinunciare a questo tipo di attività creativa? 

E allora, cosa ci propone la ragazza del video? Ebbene la soluzione è geniale: senza alcuna cucitura , solo con un pezzo di tessuto, si può realizzare una fodera per cuscino molto elegante, e anche con un tocco "shabby" in più. Ebbene si, basta annodarla con un bel fiocco! Perché non ci ho pensato prima? Da provare assolutamente! Questo lo faccio a breve, devo ricordarmene, come si suol dire... è proprio il caso di fare un nodo  al fazzoletto: cuscino shabby DIY a noi due!
Guarda il video

Non è possibile visualizzare questo media terze parti senza prima aver prestato consenso all'uso dei cookie Clicca qui per vedere il video o l'elemento multimediale incorporato