Per tutti gli amanti di libri è molto importante scegliere anche il mobile giusto in cui riporre i propri volumi. In commercio si trovano tanti modelli diversi, dai più tradizionali ai più stravaganti. Volete vedere quelli più singolari e curiosi in assoluto? Eccoli!

  • L'albero-libreria

Questa libreria è stata creata dall'artista cileno Sebastian Errazuriz , il quale non ha fatto altro che usare il ramo caduto di un albero , aggiungendo qualche ripiano in vetro. Questo modello si chiama Bilbao , dal nome della strada in cui è stato trovato il ramo.


Credits

  • La libreria digitale

Questo singolare scaffale è stato creato dallo studio di design d bd Studio di Washington , e sembra frutto di un'illusione ottica. In realtà è una via di mezzo tra un oggetto utile e l'opera d'arte: si estende dal pavimento al soffitto ed ha una superficie ricurva davvero inusuale.


Credits

  • La libreria dei supereroi

L'industrial designer turco Burak Dogan ha invece disegnato questo scaffale dalla forma inconfondibile: la "S" di Superman . Certo, sistemare i libri non è facilissimo, ma quale luogo migliore per riporre i propri fumetti preferiti?


Credits

  • L'auto-libreria

Fate parte di quel gruppo di persone creative che ama utilizzare gli oggetti per uno scopo diverso da quello per le quali sono state create? Questa libreria fa al caso vostro: si tratta niente di meno che di una Jaguar messa in verticale e usata per riporre i libri. Stravaganze da ricchi!


Credits

  • La libreria ragnatela

Dalla natura non si finisce mai di imparare: ecco la libreria che si ispira ad una ragnatela nella sua struttura. I vari moduli sono indipendenti e si possono posizionare in modo tale che si adattino ad ogni conformazione della casa.


Credits

  • La libreria albero

Oltre ad un albero trasformato in scaffale per i libri, esiste anche una libreria la cui forma si ispira a quella degli alberi. Si tratta di un pilastro centrale attorno al quale si sviluppano tanti ripiani, le " foglie ", da poter riempire con pagine e pagine dei vostri libri preferiti!


Credits

  • Buco nel Muro (Hole in the Wall)

Questo particolarissimo oggetto d'arredo prende il nome di Hole in the Wall (in italiano significa "buco nel muro") ed è stato creato da Yael e Shay dello studio Raw Edges. Sembra che i cassetti stiano sprofondando nel pavimento!


Credits

  • La libreria gattofila

Avete un adorabile gattino che gira per casa? Questa libreria è pensata sia per riporre i volumi, che per permettere all'amato di gattino di passeggiare in libertà su e giù per le pareti di casa.


Credits

  • La libreria ad incastro

Non servono chiodi nè colla per assemblare questa libreria, che si regge soltanto su un delicato e sofisticato gioco d'incastri. Questo oggetto è stato creato dallo Studio Pousti ed è stato presentato alla Settimana del Design di Milano 2015.


Credits

  • La libreria sospesa

Questi scaffali sembrano stare insieme in un delicato gioco di equilibri, invece sono molto robusti e possono reggere anche un peso notevole. Sono una creazione Malaga Design e permettono di dire addio ai ferma libri!


Credits