Grazie alla creatività e alla manualità degli appassionati di bricolage , molti oggetti ormai in disuso e che andrebbero buttati, acquistano nuova vita e originali utilizzi alternativi, spesso impensabili e che lasciano tutti a bocca aperta.
E’ quello che ha fatto quest’uomo, partito da alcune componenti in legno di una vecchia finestra , ha realizzato una magnifica vetrina dal design rustico.Volete saperne di più essendo voi stessi amanti del bricolage e del riciclo?Seguite qui sotto i vari passi per la realizzazione di questa splendida vetrina.
La prima cosa da fare è quella pulire la vecchia finestra da ogni residuo di cemento, intonaco e quant’altro utilizzando strumenti come carta vetrata , manualmente o con attrezzi come la levigatrice rotorbitale, spazzole e sverniciare poi il legno (togliere la vecchia vernice) utilizzando prodotti svernicianti, pistola termica o altro.Rinforzare se necessario le parti più deboli.


 Una volta pulite/sistemate tutte le componenti, realizzare la cornice che fungerà da struttura portante della vetrina.

Poi unire la finestra alla cornice utilizzando spine del legno e colla per incastrare a dovere le due componenti. Bloccare con delle morse a pressione (o cinghie) e attendere che la colla asciughi.


Dopo aver dato un’ultima carteggiata a tutta la struttura, possiamo passare alla verniciatura , utilizzando magari un impregnante Noce scuro .
Per via del peso eccessivo della struttura, potrebbe essere necessario rafforzarla con piastre metalliche o squadrette a L o T.
Per ottenere una bella finitura, passiamo della lana d’acciaio (molto fine) su tutta la superficie. Poi strofiniamo il legno con cera d’api e vernice acrilica bianca.
Strofinare con una lana d’acciaio grana grossa per ottenere l’aspetto invecchiato .Infine applicare della cera incolore.
Ora non resta che appendere la finestra/vetrina sul muro.A causa del peso, sarà necessario applicare delle staffe robuste e magari dei tasselli.

Infine possono essere applicati i vetri alle finestre e ripiani in vetro interni.
Se poi vogliamo esagerare, possiamo aggiungere una luce all’interno, per dar appunto maggior risalto alla nostra creazione.


Credits immagini: dal web

Il risultato è sicuramente originale e incredibile! Pensate a tutti coloro (amici e parenti) che quando entreranno nella nostra casa vedranno questa vetrina. Non potranno non notarla e soprattutto non domandarci dove l’abbiamo acquistata o come l’abbiamo realizzata.
Il riciclo creativo va sempre più di moda negli ultimi anni.Ma non si tratta soltanto di questo; il riciclo può infatti contribuire a diminuire gli sprechi e soprattutto di metterci in gioco, realizzando in alcuni casi vere e proprie opere d’arte a costo zero o quasi.