Sulle pareti di casa possono rimanere spesso dei buchi , soprattutto quando si rimuove un quadro con il relativo chiodo. Altre volte invece si tenta di bucare da una parte, ma poi ci si deve spostare altrove, e così resta una brutta macchia che non si vede l'ora di eliminare. 

Il metodo usuale consiste nell'adoperare lo stucco ; ma lo stucco è costoso e bisogna comprarne un barattolo intero anche se non ne serve che un pochino . Come fare allora per tappare i buchi sulle pareti di casa ?

Le matite pastello e i colori a cera

Quando eravamo bambini avremo giocato chissà quante volte con i pastelli e i colori a cera : anche da adulti possiamo usarli per risolvere il problema dei buchi aperti sul muro. Per prima cosa bisogna scegliere il colore più adatto che sia in tinta con la parete.

Chiudere un foro piccolo sul muro 

Se il buco da tappare non è molto grande, basta prendere il colore a cera facendogli una bella punta. Poi si infila la punta nel foro, si preme un po', e il gioco è fatto! Per rendere il muro liscio, si può passare con uno straccio pulito sopra al rattoppo.


Credits

Chiudere un foro grande

Se il buco è un po' più esteso, bisogna agire diversamente. Si scalda un po' il pastello a cera con la fiamma di un accendino, abbastanza da renderlo morbido e malleabile, ma non tanto da farlo colare. Poi lo si preme con decisione sul foro, fino a riempirlo. Infine, anche in questo caso, per livellare ed eliminare i residui, si strofina la parte di parete interessata con uno straccio pulito.

Rimedio semplice ed economico

Da adesso in poi, se avrete bisogno di chiudere un buco sulla parete di casa , potrete evitare di acquistare dello stucco ricorrendo semplicemente a questi piccoli trucchetti, che possono mettere in pratica tutti e che non richiedono alcuna spesa.

Loading...