Quando eravamo bambini quasi tutti abbiamo amato il campeggio : il contatto con la natura, dormire sotto una tenda, e soprattutto riunirsi la sera intorno al fuoco, ad arrostire la cena e a raccontarsi storie . Anche se adesso siamo adulti, il fascino di un fuoco da campo non è meno forte di un tempo. Ti piacerebbe farne uno nel tuo giardino, o sul tuo terrazzo?

Non temere: non ti stiamo spingendo a dare fuoco alla tua casa! C’è un metodo del tutto sicuro tramite il quale puoi ottenere un piccolo, ma suggestivo, fuoco da campo. Puoi usarlo per cucinare piccole cose, come i dolcetti chiamati “ marshmallows ”, o semplicemente per creare un’ atmosfera raccolta e misteriosa . Non trascurare poi il fatto che avere un fuoco può consentirti di non accendere la luce elettrica, e di conseguenza non attira zanzare e insetti fastidiosi.

Come fare un “fuoco da campo domestico”? La parte più difficile potrebbe essere procurarsi dei sassi ignifughi : si tratta di una pietra lavorata in modo tale da non sciuparsi, annerirsi o fratturarsi al contatto diretto con il fuoco.

Fonte: gaslight-firepit.com share

Se non li trovi nei negozi vicino a casa tua prova su internet, dove potrai acquistarli su eBay o Amazon ; in alternativa puoi anche usare delle pietre tufacee o dei ciottoli di fiume , che si trovano con maggiore facilità nei negozi che vendono attrezzature da giardinaggio.

Oltre a questo, non ti servono altro che un vecchio vaso di terracotta di discreta capienza e del gel infiammabile , e della ghiaia comune. 

Fonte: YouTube

Riempi il fondo del vaso con la ghiaia, e come strato superficiale metti i sassi ignifughi.

Loading...

Al centro fai un po’ di spazio e inserisci il gel infiammabile , che di solito è venduto in lattine o in confezioni di alluminio: vanno bene entrambe. Ovviamente devi aprire la confezione. Al posto del gel puoi usare altro materiale infiammabile , sempre avendo cura di posizionarlo in modo tale che non possa diffondersi oltre i limiti consentiti.

Fonte: etsy.com share

Questo è tutto: quando fa buio, accendi il gel con un accendigas (rimani a debita distanza per non bruciarti!) e goditi il tuo fuoco da campo fatto in casa!

Guarda alcune foto che possono darti l’ispirazione giusta per il tuo mini fuoco da campo: 

  • vaso bianco con sassi grandi e scuri
Fonte: thegardenglove.com share
  • a forma di torcia
Fonte: thegardenglove.com share
  • con pareti di vetro 
Fonte: theartofdoingstuff.com share
  • con contenitore metallico e colorato
Fonte: meredith.com share

...e questo è il nostro contenitore di terracotta!

Fonte: thegardenglove.com  share

Invita i tuoi amici ad imitarti e a copiare una di queste originali idee: quest’estate ritroviamo il contatto con gli elementi naturali, spegniamo le luci e godiamoci la luna e le stelle. Il pianeta ringrazia!