L'ingegno non ha proprio limite ed ogni occasione è buona per metterlo alla prova, proprio come è accaduto durante la costruzione di quello che all'apparenza può sembrare un normalissimo tavolo da giardino, come se ne vedono tanti in giro.

L'idea geniale viene proprio nel momento esatto della costruzione del tavolo. Durante l'assemblaggio delle assi, il costruttore ha pensato di inserire delle fioriere tra un listello di legno e l'altro, di modo che restassero esattamente al centro. Il motivo vi stupirà, ma andiamo con ordine e vediamo il percorso di costruzione di questo tavolo molto speciale.

#1

Si parte dall'acquisto delle assi e che verranno assemblate secondo le misure desiderate. Attenzione a lasciare lo spazio al centro per inserire perfettamente le fioriere.

#2

A questo punto si fissano le fioriere. Capovolgendo il tavolo dovranno essere incollate con della colla specifica, attaccando i bordi esterni delle fioriere sul legno.

#3

Ora, una volta fissate le fioriere e le gambe del tavolo, occorre coprire lo spazio che abbiamo lasciato in mezzo, affinché il piano sia completamente coperto. Lo faremo con due listelli removibili ai quali avremo praticato un foro da un lato.

#4

Fin qui tutto normale, un comunissimo tavolo da giardino. Ma l'idea geniale arriva quando rimuoviamo i listelli al centro...

Pensate alle calde serate in compagnia degli amici e tante bibite fresche a portata di mano. Davvero un'idea brillante e geniale!!