Impossibile resistere alla tenerezza di queste delicate scarpette da bebè, che tanto ci riportano indietro nel tempo, quando le nostre mamme e le nostre nonne trascorrevano interi pomeriggi a sferruzzare. Pur essendo al giorno d'oggi un'attività ormai demodè, c'è chi al contrario non demorde e porta avanti questo bellissimo hobby con passione e creatività. Non dimentichiamo che lavorare ai ferri o all'uncinetto ha un forte potere rilassante e al tempo stesso stimola la mente mantenendola attiva grazie alla lettura degli schemi e il conteggio delle maglie. Inoltre favorisce le relazioni e la condivisione, e può dar vita a gruppi di lavoro anche a scopo solidale. 

Le idee sono state reperite dal web. Per gli schemi e le spiegazioni (in inglese) vi rimando ai rispettivi autori.

 Un dolcissimo panda