Per definizione, la  creatività  è la capacità di prendere spunto dalla fantasia per realizzare qualcosa di nuovo nella realtà. E i bambini lo sanno bene.

È importantissimo che un bambino sviluppi il senso di creatività perché con esso si associano tutta una serie di caratteristiche come la curiosità, l'indipendenza, la non convenzionalità, la capacità di lavoro, la versatilità, la capacità critica e intuizione.

E allora colori, pennarelli, tempere, pastelli, colla e tanto altro ancora. Tutto è fondamentale per far crescere il bambino, per farlo divagare con l'immaginazione, per stimolare le sue capacità. Ciò che ne risente è solo la pulizia in casa . In questo video potrete scoprire alcuni consigli per mantenere più ordinato e pulito il luogo dove i vostri bimbi danno libero sfogo alla fantasia.

Ad esempio, avete mai pensato di mettere le tempere in un contenitore per sapone liquido? In questo modo i bambini potranno facilmente adoperare i colori (e magari creare qualche opera d'arte!). 

Oppure mettendo delle biglie tra due tortiere potrete creare un porta pennarelli girevole . O ancora, per insegnare ai bambini come utilizzare in modo appropriato le forbici , basterà fare un piccolo segno (come una faccina sorridente) sull'unghia del pollice.

 Se invece vi ritrovate la casa invasa dai brillantini (o porporina) basterà usare una spazzola a rullo per rimuoverli e quando i bambini stanno facendo un disastro con tempere e pitture, ponete sul tavolo della pellicola trasparente per proteggere la tavola. 

Se i bambini utilizzano troppa colla vinilica , basterà versarne un po' su una spugna per dosarne meglio la quantità e non sprecarne più del dovuto (poi non gettate la spugna, mettetela in un contenitore per la prossima volta).

Qui il video con tutti i trucchi:

Non è possibile visualizzare questo media terze parti senza prima aver prestato consenso all'uso dei cookie Clicca qui per vedere il video o l'elemento multimediale incorporato