Chi di noi non ha in casa degli asciugamani vecchi ?

Invece di buttarli possiamo adoperare la tecnica del riciclo intelligente e creare tanti oggetti per la nostra casa .

Gli asciugamani sono una delle cose che adoperiamo quotidianamente e dopo un po’ di tempo tendono a rovinarsi ma, invece di buttarli via, possiamo creare tanti articoli casalinghi utili e semplicissimi da realizzare.

Ecco 7 idee per riciclare gli asciugamani che non utilizzate più:

1) Presine per la cucina

Prendete due  asciugamani  e sovrapponeteli, adesso ritagliateli dando loro la forma che desiderate, ad esempio dei quadrati o sagome a forma di frutta, come quelle della mela oppure della pera, nella realizzazione delle forme potete sbizzarrirvi con la fantasia. Terminata la fase del ritaglio potete procedere con la  cucitura  delle estremità ed il gioco è fatto, avete creato le vostre  presine  fai da te con due semplici e rapide mosse.

2) Coperta multiuso

Per realizzare una  coperta  dovete avere a disposizione un bel po’ di  asciugamani , magari colorati e di fantasie diverse, fatto ciò uniteli tutti con delle  cuciture  resistenti per creare la vostra  coperta . Potete utilizzarla durante un picnic oppure al mare, al posto del classico asciugamano da spiaggia.

 

3) Ciabatte da bagno

Con dei  vecchi asciugamani  potete anche realizzare delle  ciabatte  in spugna, come quelle che si trovano in alcune categorie di alberghi. Come si procede? Utilizzando un cartoncino ritagliate la sagoma del vostro piede, poggiatela sull' asciugamano  e ritagliatelo seguendo la forma della sagoma, vi occorrono 4 sagome di spugna. Poi prendete una striscia rettangolare, che vi servirà per realizzare la fascia superiore delle  ciabatte , e tagliatela in due parti. A questo punto cucite le strisce sulle 2 sagome superiori e poi sovrapponetele a quelle senza fascia e cucite entrambe le  ciabatte  lungo i bordi.

4) Sacca porta trucco

È davvero semplice da realizzare, prendete un  vecchio asciugamano  e piegatelo a metà, cucite i lati ed il  sacco porta trucco  è pronto. Se volete potete applicare delle  decorazioni , una cerniera di chiusura oppure un bottone, avendo cura, in questo caso, di creare anche un’asola che riesca a bloccarlo.

Loading...

5) Guanto per scrub

Il materiale con il quale vengono realizzati gli  asciugamani  è perfetto per realizzare uno scrub sulla nostra pelle, volendo potete semplicemente tagliare un pezzo di  asciugamano  e strofinarlo sulla pelle mentre siete sotto la doccia ma, se volete creare una cosa più carina, potete tagliare due rettangoli dall' asciugamano  e cucirli solo su tre lati, lasciando uno dei due lati corti aperto, per inserivi la mano, avrete così il vostro  guanto scrub fai da te .

6) Paraspifferi

Un altro modo per  riciclare  in maniera creativa i vostri  vecchi asciugamani  consiste nel realizzare dei  paraspifferi  per porte, balconi e finestre. Prendete due  asciugamani , sovrapponeteli e stendeteli su una superficie, adesso arrotolateli partendo dal lato più lungo e bloccate le estremità con del nastro colorato. Potete mettere dei laccetti di nastro anche lungo il  paraspifferi , in questo modo sarà più compatto e più carino da vedere.

7) Tappeti per animali domestici

Un’ultima soluzione per riutilizzare gli  asciugamani  è realizzare dei  tappetini  per i vostri animali domestici, per farlo prendete due  asciugamani  della stessa misura, soprapponeteli e cuciteli lungo i bordi, il  tappeto  è pronto. Se volete potete personalizzarlo con decori e applicazioni in tessuto.