A chi non piace sgranocchiare pistacchi ? Deliziosi, gustosi, saporiti, i pistacchi sono un ottimo accompagnamento per aperitivi e con il loro aroma unico e l'inconfondibile croccantezza piacciono sia a grandi che a piccini. E non solo buoni, perché i pistacchi fanno anche bene essendo ricchi di proprietà nutritive. Con una ciotola di pistacchi e un buon bicchiere di vino è subito allegria tra amici anche per un dopocena o una piccola festicciola. E che dire delle festività natalizie quando i pistacchi non mancano mai sulle nostre tavole imbandite e decorate di rosso?

E le bucce di pistacchio dove le butto? Ecco un riciclo straordinario!

Insomma sembra che i pistacchi in casa nostra non possano proprio mancare anche perché il loro impiego non finisce certo in cucina! Sì avete capito bene...perché possiamo riciclare alla grande le bucce! Le bucce di questo goloso alimento originario di Bronte , alle pendici dell'Etna possono avere un re - impiego straordinario. 

Tanti sono gli usi che aspettano le tue bucce di pistacchio che diversamente sarebbero finite nel sacchetto della spazzatura e...ricordati di chiamare a raccolta i tuoi bambini perché si divertiranno da impazzire e finiranno per mangiarne anche loro in quantità industriali!

Come creare un magnete per il frigorifero con le bucce di pistacchio!

Vediamo cosa serve:

- bucce di pistacchi

- colori acrilici

- brillantini

- colla a caldo

- magneti

- cartoncino

Vediamo come fare:

Prendiamo un sacchetto per alimenti e mettiamo dentro le bucce di pistacchio con una giusta quantità di colore acrilico e un cucchiaio di acqua.  

Loading...


credits

Chiudiamo bene la busta (meglio se si tratta delle buste con chiusura ermetica) e agitiamo per spargere bene e in modo omogeneo il colore. 


credits

A questo punto riapriamo la busta e adagiamo le bucce di pistacchio su un cartoncino e cominciamo a spargere i brillantini quando il colore è ancora umido. Ora lasciamo asciugare per bene le bucce di pistacchio.


credits

Nel frattempo ricaviamo dal cartoncino un tondo del diametro di circa 5 centimetri e su un lato incolliamo con la colla a caldo il magnete


credits

Sul lato opposto cominciate a incollare le bucce asciutte in modo da creare la corolla e poi i petali di un fiore. 


credits

Naturalmente non ci sono limiti alla fantasia perché potrete preparare sacchetti con colori diversi e quindi alternandoli verranno delle cromie bellissime e suggestive. 


credits

Il fiore avrà un aspetto straordinario e somiglierà a un fiore di loto vero. Provare per credere!

Di seguito il video in lingua inglese per seguire tutti i passaggi del tutorial.