I bambini , si sa, sono anticonvenzionali per natura: se dici loro di mettere le scarpe o le ciabattine si ostinano ad andare scalzi, se dici loro di sedere composti salgono con i piedi sulla sedia; se dici loro di dormire nel lettino te li ritrovi in salotto, stesi in terra sui cuscini del tuo divano!

Ma imporre le cose non serve... che sia meglio assecondare la loro attitudine? Ad esempio, ora che arriva l’estate e magari i piccoli soffocano dal caldo nel loro lettino, perché non confezionare per loro dei simpatici “materassini da campeggio” che possono strapazzare come vogliono e magari condividere con i loro amichetti per un bel pigiama party?

Non temere, non è difficile: la cosa più importante è che tu possieda una macchina da cucire o che una tua amica possa prestarti la sua per poche cuciture. Poi, ti servono dei vecchi cuscini , ma se non ne hai puoi acquistarne qualcuno a poco prezzo. Infine, procurati della stoffa del colore che preferisci.

Prendi i cuscini (il numero esatto, quattro o cinque, dipende da quanto è alto il tuo bambino!) e avvolgili con il pezzo di stoffa che hai acquistato. Ovviamente dovrà essere abbastanza grande da contenerli tutti. 


Segna le dimensioni dei cuscini sulla stoffa  con un gessetto, con degli spillini o con una passata di filo; crea quindi le sezioni in cui inserire i cuscini cucendo i punti che hai segnato con un trapunto .

Fonte: bitofblueskyy.blogspot.it 

Praticamente hai finito! Non ti resta che cucire le estremità per avere pronto il tuo materasso! Se sei più abile nel cucito, puoi anche pensare di mettere delle cerniere laterali così che un domani sia più facile estrarre i cuscini e lavare la copertura, o farne una nuova.

Fonte: pisos.com share

Volendo puoi anche cucire insieme diverse federe , anche di colori diversi. Sembra un’operazione più facile, ma in realtà ci vuole più attenzione perché le federe non devono essere troppo appiccicate tra di loro!

Infine, se vuoi, puoi applicare ai lati dei manici , usando un pezzo di nastro di tela, così che i bambini possano trasportare agevolmente i loro materassini. Vedrai che gli piaceranno moltissimo!


Se non ti è chiaro qualche passaggio, puoi guardare l’intero procedimento in questo tutorial video.

Non è possibile visualizzare questo media terze parti senza prima aver prestato consenso all'uso dei cookie Clicca qui per vedere il video o l'elemento multimediale incorporato