Hai un vecchio calzino bianco spaiato? Non buttarlo, può diventare un meraviglioso oggetto decorativo per il natale, da regalare alle amiche o da tenere in casa su una mensola, un mobile, nella camera dei ragazzi o sul comò di quella dei genitori, questo 'pupazzo di neve' economico e creativo non ha nulla da invidiare a bambole di porcellana o affini, e nella stagione invernale è un ottima e simpaticissima decorazione anche per l'albero. La creatività delle ragazze di Handimania non finirà mai di stupirci, nel video trovate le istruzioni passo passo. Si parte tagliando in due il canzino e poi si può scatenare la fantasia.
Nel video si usa del riso come riempitivo, ma possiamo tranquillamente sostituirlo con ovatta per imbottiture, segatura, lana, pezzi di stoffa o altri calzini vecchi arrotolati e/o ritagliati

Non è possibile visualizzare questo media terze parti senza prima aver prestato consenso all'uso dei cookie Clicca qui per vedere il video o l'elemento multimediale incorporato