Quante di voi conoscono l'antica arte giapponese del Furoshiki ? Il Furoshiki è praticamente una tecnica che permette di realizzare, partendo da un foulard o uno scampolo di stoffa quadrato, delle borse o 'involucri' che permettono il trasporto di abiti, oggetti e pacchi regalo.

La particolarità di questa divertente procedura è relativa al fatto che non è necessario l'utilizzo di ago e filo, per cui si raggiunge lo scopo avvalendosi esclusivamente di nodi eseguiti strategicamente sulla stoffa.

A tutti può capitare di dover trasportare qualsiasi cosa e di non avere un sacchetto, ad esempio al ritorno dal mare, o in piscina. Ma se avete un foulard o un pareo con voi, potrete risolvere facilmente.

Ecco come procedere per realizzare una borsa con la tecnica del Furoshiki 

Piegate a metà un foulard o un pezzo di stoffa quadrato formando un triangolo

Annodate un angolo alla base

Ripetete lo stesso passaggio sul lato opposto

Rovesciate la stoffa in modo che i nodi vadano a finire all'interno del sacchetto

Afferrate i due lembi liberi 

e uniteli con un doppio nodo

...e il gioco è fatto! Potrete aggiungere dei ciondoli per dare un tocco personalizzato alla vostra borsa e renderla ancora più originale.

di seguito il video tutorial per seguire passo passo la realizzazione della borsa Furoshiki

Non è possibile visualizzare questo media terze parti senza prima aver prestato consenso all'uso dei cookie Clicca qui per vedere il video o l'elemento multimediale incorporato