Non so voi, ma a me capita molto spesso di rompere gli ombrelli (ma anche di dimenticarli chissà dove), e acquistandoli di scarsa qualità  proprio per questo motivo, non mi resta che buttarli al più vicino cassonetto. Personalmente non avevo mai pensato, che nonostante non riparassero più dalla pioggia potessero essere ancora utili, ma quando mi sono imbattuta in questo video mi son detta: Capperi, perché non averci pensato prima? Il tessuto di cui sono fatti gli ombrelli oltre ad essere leggero è impermeabile, e la donna del video ha escogitato un modo geniale per sfruttare questa qualità. Seguendo il tutorial passo passo, potremmo realizzare una pratica borsetta adatta alle giornate piovose, certe che non si bagnerà. La chiusura viene da lei realizzata, con l'utilizzo di una calamita, che inserisce in un punto preciso all'interno della fodera, realizzata anch'essa con un vecchio ombrello rotto. Penso sia un ottimo spunto, che ognuno se vorrà potrà personalizzare secondo i propri gusti.

Non è possibile visualizzare questo media terze parti senza prima aver prestato consenso all'uso dei cookie Clicca qui per vedere il video o l'elemento multimediale incorporato